DA SESTO FIORENTINO IN EUROPA

Logo Design Cuoieria Shop

CUOIERIASHOP

Il Negozio Cuoieria nasce nel 1955 nel centro storico di Sesto Fiorentino. Dal 2004 il negozio ha deciso di investire in modo deciso nell’eCommerce.

In questa case analizzeremo lo studio che ci ha permesso di portare il cliente – per la prima volta – alla vendita fuori dai confini nazionali.

CLIENTE: Cuoieria Shop Srl | Sesto Fiorentino FI

PERIODO: 2019/2020

KOM’È STATO FATTO

IL PIANO

Dal 2004, la collaborazione con Cuoieriashop ci ha permesso di raggiungere traguardi importanti come il riconoscimento da parte dell’istituto di qualità tedesco ITQF come top shop settore moda. La crescita esponenziale nel fatturato tramite vendite online sul territorio nazionale (+81% a chiusura del 2019) ci ha portato a considerare insieme al cliente un’espansione promozionale oltre i confini nazionali, individuando nel territorio europeo i migliori paesi per intraprendere un’espansione controllata e ben pianificata.

Tutto questo è stato possibile appunto tramite un’analisi a monte che ha impiegato mesi e si è divisa, come vedremo tra poco, su più livelli: grafico, linguistico, economico e comunicativo.

1. Analisi economica

L’analisi economico strategica rappresenta sicuramente il primo passo nell’approccio a un mercato estero. Le domande da porsi sono: quanto posso investire? E dunque: dove posso ottimizzare al meglio la mia spesa? Per farlo abbiamo utilizzato diversi strumenti d’assistenza analitica, come lo strumento di pianificazione di Google che, grazie al machine learning e allo storico acquisito in anni di campagne Ads, ci ha permesso di individuare i paesi con il più alto tasso d’interesse e minor costo per click.

2. Analisi linguistica

L’analisi economica si è intrecciata involontariamente con un’altra analisi, quella linguistica, che ha implicato alcune considerazioni sulla resa delle pubblicità. Il Regno Unito è una destinazione comoda, quasi obbligatoria se c’è un ottimo riscontro nella ricerca del prodotto da parte dei consumatori: la traduzione in lingua inglese permette poi di effettuare un primo test anche su altri paesi europei, pur tenendo conto che il risultato non potrà mai dare un 100% di resa; paesi come Germania, Francia e Spagna effettuano gran parte degli acquisti in siti con lingua madre. Prima di investire ulteriori soldi nella traduzione, tuttavia, può già fornire ottime risposte un test pubblicitario in lingua inglese.

3. Analisi grafico/comunicativa

Forse si tratta del dettaglio che più di tutti passa sottotraccia nell’analisi di un comportamento d’acquisto, ma l’aspetto della grafica e della comunicazione hanno un impatto importante nel convincimento del cliente a “fidarsi” di una piattaforma che non conosce. Per questo motivo, nel progetto d’internazionalizzazione abbiamo selezionato i principali competitors diretti del brand e abbiamo analizzato lo stile e le caratteristiche dei loro ecommerce, delle loro campagne pubblicitarie e dei loro profili social. Sono stati esaminati layout, colori, font, banner, presentazione dei prodotti, stile fotografico… per capire se il sito di Cuoieriashop fosse in linea o se fosse necessario qualche intervento per un pubblico diverso da quello italiano, che magari è abituato a stili e interazioni diverse.

PRONTI. PARTENZA. VIA!

 

Dopo mesi di analisi e duro lavoro l’avventura è finalmente partita.

 

Come? Per la partenza abbiamo scelto lo strumento che permette un maggior risultato senza margine d’errore, ossia una campagna google shopping. Ovviamente questo ha implicato la traduzione del feed prodotti nella lingua di destinazione; passato questo step, abbiamo avuto modo di raccogliere in modo rapido un’interessante mole di dati reali riguardanti interesse di ricerca sui brand e modalità di ricerca, in quanto una campagna shopping attiva gli annunci sulla base di ricerche legate al titolo dei prodotti.

E poi? Questo ci ha permesso di ottenere subito degli ottimi risultati, con un ROAS (ritorno sulla spesa pubblicitaria) stabile intorno al 450/500%. E poi, come si suol dire, the best is yet to come…